Prendetevi cura del vostro corpo anche in vacanza!

Prenditi cura del tuo corpo, per stare in forma e in salute!
Prenditi cura del tuo corpo, per stare in forma e in salute!

D’estate il caldo, il sudore e l’effetto del sale rendono la nostra cute più delicata e bisognosa di attenzioni, ecco perché è necessario dedicarle qualche attenzione in più.
1. Eliminare le cellule morte
Utilizzando uno scrub che rimuova le impurità e purifichi la nostra pelle in profondità. La nostra pelle risulterà più luminosa e setosa e si abbronzerà più facilmente. Non è vero chge lo scrub elimina l’abbronzatura più velocemente piuttosto la prolunga.
Infatti quando ci si abbronza proteggendo la pelle in modo adeguato con i solari, si raggiungono strati profondi della cute, mentre quello più superficiale tende ad ispessirsi e a seccarsi per filtrare i raggi solari. Uno scrub delicato aiuta la pelle a desquamarsi naturalmente e, di conseguenza, a purificarsi.
Il passaggio successivo è quello relativo all’idratazione.
La nostra pelle soprattutto con caldo, sole e sale tende a seccarsi, ha bisogno quindi di essere idratata in modo profondo, sia durante l’esposizione al sole che al ritorno dalla spiaggia, con un potente prodotto specifico “dopo sole”. Esistono molti prodotti adatti, studiati per ogni tipo di pelle ed età (alcuni infatti hanno anche funzione anti-age).

2. Evitare deodoranti aggressivi
D’estate l’aumento della sudorazione rende la nostra cute più sensibile ed è facile andare incontro ad irritazioni e bruciori.
La natura ci aiuta con le sue piante a proteggerci da questi fenomeni.
Utilizzare un deodorante che rispetti il nostro PH naturale a base di calendula o di tè verde, oltre a rinfrescarci in modo naturale, ci proteggerà da eventuali rossori o irritazioni.

3. Piedi in vista? Prendiamocene cura
Si sa, d’estate i nostri piedi respirano e li esibiamo attraverso calzature aperte, è opportuno quindi sottoporli ad un trattamento di salute e bellezza. Per prima cosa, risolviamo il problema degli antiestetici talloni screpolati: non sempre basta la pedicure, per un effetto più duraturo è opportuno infatti usare dei prodotti specifici da applicare regolarmente.
Risolti gli inestetismi, dedichiamoci alla parte estetica e divertiamoci con gli smalti. Il nostro consiglio è di preferire o quanto meno alternare smalti normali a semipermanenti e ricostruzioni che hanno il difetto di non far respirare le unghie e a volte di farle anche ingiallire.

4. Viso senza età e imperfezioni?
Soprattutto non trascuriamo la pelle del viso, la più delicata, quella che risente maggiormente degli effetti delle radiazioni solari.
Oltre ad usare al mare una protezione specifica solo per il viso, studiata in base al nostro fototipo o ad eventuali problematiche (couperose, macchie, rughe, brufoli etc.etc.), ricordiamoci che la pelle del viso va protetta in ogni momento della giornata e ci sono prodotti di nuova generazione che assolvono efficacemente a questo compito. BB cream e CC cream sono infatti creme coloranti create proprio per proteggere, illuminare e correggere le imperfezioni.
In base a cosa sceglierle?
La BB cream è più leggera e meno pastosa più adatta all’estate
la CC cream è invece più coprente ed è adatta anche a pelli più mature
L’aspetto fondamentale è che non contengano siliconi che nel breve termine producono effetti positivi, ma alla lunga rischiano di rovinare la pelle seccandola e rendendola ipersensibile.
Come riconoscerli? Se tra i primi cinque o sei ingredienti compaiono dimethicone o altri componenti che finiscono in – one, è presente silicone nel prodotto.

5. Mantenere la forma fisica faticosamente raggiunta?
Spesso durante le vacanze rischiamo di compromettere la forma faticosamente raggiunta nei mesi precedenti. Non abbandoniamo quindi l’esercizio fisico quotidiano, camminando a piedi o facendo qualche nuotata e continuiamo a trattare gli inestetismi con prodotti specifici.
Fanghi e olii snellenti avranno l’ulteriore pregio di rendere la nostra pelle setosa oltre che tonica.

6. Non dimentichiamo di nutrire e proteggere i nostri capelli.
Infatti le radiazioni solari raggiungono il cuoio capelluto e compromettono la salute delle nostre chiome. Mai quindi recarsi in spiaggia senza un’adeguata protezione anche per i nostri capelli. Inoltre, ma questo vale anche durante l’inverno, è opportuno scegliere uno shampoo che non contenga parabeni, componenti che hanno gli stessi difetti dei siliconi. In un primo momento sembra che salvaguardino e migliorino la natura dei nostri capelli, ma nel lungo periodo invece hanno effetti negativi.

Speriamo di esservi stati utili e di avervi dato informazioni valide 🙂

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s