Arriva la stagione di meduse e zanzare… Sfodera le tue armi!

Mare e serate estive sono momenti in cui i nostri bimbi si divertono tantissimo, ma a quale prezzo?

Zanzare e meduse sono sempre in agguato ed è importante proteggerli poiché hanno una cute molto più delicata della nostra e spesso soffrono maggiori fastidi per le punture di zanzare e meduse.

Per quanto riguarda le zanzare, possiamo provare sia a prevenire che a curare.

Perché ci pungono?

Sembrerebbe che questi insetti siano attratti da fonti, come appunto la pelle umana, ricche di vitamina B, colesterolo, acido urico, acido lattico e di acidi grassi come l’acido stearico e che siano attratti dalle persone in modo differente:                ogni persona esercita un’attrazione diversa nei confronti delle zanzare.

Come proteggerci?

Negli ambienti chiusi il metodo infallibile è fissare le zanzariere a porte e finestre, all’aperto invece è opportuno applicare sulla nostra e sulla pelle dei nostri piccoli un repellente alla citronella (la cui fragranza allontana gli insetti) e ledum palustre che sono le sostanze più efficaci.

In particolare quest’ultimo modifica l’odore del nostro sudore rendendolo un vero e proprio repellente naturale.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA PROTEZIONE DA ZANZARE E PAPPATACI, LEGGI QUI

E per le meduse?

Per le meduse, ahimè, non esiste un repellente, ma solo soluzioni a puntura “compiuta”.

Le “punture di medusa”, altro non sono che un contatto della pelle con sostanze urticanti presenti nei tentacoli, si deve subito controllare che parti dei tentacoli non siano rimasti attaccati alla bruciatura, in tal caso vanno rimossi. Evitare in modo assoluto contatto fra la bruciatura e acqua dolce, aceto, sabbia da sfregare etc, sono tutti metodi che aumentano il dolore e il prurito.

In realtà medici sostengono che il rimedio migliore sia un gel astringente al cloruro d’alluminio:

– ha un’azione immediata sia sul dolore che sull’irritazione

– blocca il diffondersi delle tossine attenuando la reazione della cute

La sua azione è immediata, attenua bruciore e dolore molto più velocemente di altri prodotti (come le creme cortisoniche).

Vuoi saperne di più sui “pericoli” del mare? Rileggi il nostro articolo “Questo è il punto”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s