Capelli spenti e in caduti libera? E’ colpa della primavera!

CAUSE

Come accade nell’avvicendarsi di autunno e inverno, anche durante il cambio stagione  in vista della primavera, i nostri capelli ne soffrono a tal punto da aumentare la caduta e da apparire spenti e, spesso, intrattabili.

Noi stessi iniziamo ad avvertire maggiore stanchezza, magari ingiustificata, visto che non abbiamo modificato il nostro stile di vita e, se possediamo un animale domestico, noteremo più peli sul pavimento della nostra abitazione, segno che sta facendo la muta del pelo.

Il fenomeno accade perché i nostri ormoni innescano un processo di ricambio in risposta all’aumento della luce ossia all’allungarsi delle giornate.

Come sempre dalla natura abbiamo una risposta a tutto e l’alimentazione può aiutarci ad affrontare senza effetti collaterali questo processo rigenerativo della nostra chioma.

AIUTI NATURALI: COME MIGLIORARE LO STATO DEI NOSTRI CAPELLI CON IL CIBO

Molto utili per la crescita dei capelli sono le proteine (uova, latticini, frutta secca) e i minerali come il ferro e il calcio.

Ma sono le vitamine a svolgere un ruolo fondamentale:

la vitamina A: fondamentale per il rafforzamento del nostro sistema immunitario, la troviamo in broccoli, cavoli e zucche,

la vitamina C: velocizza la crescita dei capelli (utili anche se avete fatto un taglio di cui non siete convinti :D) e, come tutti sanno, è molto presente negli agrumi e carote,

la vitamina E: rende i capelli lucidi e sani ed è presente nella frutta secca, in particolare, arachidi, nocciole e noci,

la vitamina H: che si trova in uova e spinaci, fa crescere più veloce i capelli,

le vitamine B1, B2, B3 e B12: un aiuto valido ed efficace per ristrutturare e restituire energia a capelli dal tono opaco e dalla consistenza sfibrata.

Anche gli aminoacidi concorrono alla salute e al benessere dei capelli:

lo zinco: è fondamentale nella formazione della cheratina che è contenuta in capelli, unghie e pelle e ne determina anche lo stato di salute,

la taurina: si accumula a livello del bulbo e lo rinforza, prevenendo la caduta

l’arginina: migliora l’idratazione sanguigna nella radice del capello e quindi ne stimola la crescita

Infine una menzione speciale merita la Serenoa repens che è particolarmente indicata e consigliata per uomini che soffrono di calvizie.

La caduta di capelli nell’uomo è il risultato della conversione del testosterone in DHT che diminuisce l’attività dei follicoli e li assottiglia, impedendo che i capelli possano ricrescere.
La Serenoa Repens agisce prevenendo questa conversione ormonale. Quindi ha effetti positivi contro la calvizie e contro la crescita di peli indesiderati nelle altre parti del corpo.

A differenza della Finasteride (finora il ritrovato a livello farmacologico più comune contro la caduta dei capelli, ma responsabile anche di calo della libido e altre problematiche) Serenoa Repens non ha effetti collaterali, anzi fa bene anche alla prostata 😉

Ovviamente l’azione dei componenti naturali può essere rafforzata e implementata, grazie all’uso di integratori. Chiedeteci un consiglio in farmacia e sapremo quale consigliarvi!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s