Planning di settembre

Settembre, dopo la pausa estiva, è un momento di buoni propositi e di “restart”, utile per prenderci cura di noi stessi.

Per questo motivo abbiamo preparato una sorta di planning mensile per ricordarvi/ci le cose utili ed efficaci da fare in questo periodo.

Alimentazione

Prediligere i prodotti di stagione, sono più sani e più ricchi di principi attivi:

Verdura: barbabietole, cavolfiori, cavoli, cetrioli, cipolline, funghi selvatici, lattuga a cappuccio, lattuga riccia, fagiolini, fagioli, melanzane, patate, peperoni, pomodori, rucola, scalogni, zucchine.

Frutta: angurie, fichi, kiwi, melagrane, meloni, noci, pere, pesche, prugne, uva.

Erbe aromatiche: acetosa, alloro, basilico, origano, peperoncino, prezzemolo, rosmarino, salvia, timo.

Pelle

A settembre, dopo l’estate, la pelle del viso, sebbene abbronzata e più fresca perchè maggiore è il riposo, è di solito più secca più secca e oleosa del solito. Colpa delle radiazioni solari e degli effetti della salsedine.

Per tornare ad avere una pelle giovane e radiosa a settembre, innanzitutto applicare:

  • maschere per idratare in profondità la cute disidratata da sole e sale
  • scrub per rimuovere le cellule morte e le tossine. Effettuare lo scrub non più di una volta a settimana, per evitare di aggredire la cute e di perdere il colorito dorato,  utilizzare con costanza una spazzola per la pulizia del viso che stimola il microcircolo e rigenera la cute.

Tornare alla beauty routine pre-estiva, scegliendo creme dalle texture più corpose anziché leggere o in gel.

Se necessario, inserire nella propria routine quotidiana un siero antimacchie per combattere le discromie.

Infine prendersi cura della propria pelle con delicati massaggi al viso. Hanno il triplice obiettivo di:

  • riattivare la circolazione sottocutanea per un effetto antiage
  • far assorbire meglio le creme
  • farci rilassare

Di seguito il tutorial per eseguire correttamente un massaggio facciale.

1504912081_1-920x5741504912113_2-920x574

(credits: pinterest.com)

Check-up

Dopo la pausa estiva e i relativi bagordi, è opportuno fare un mini check-up sulla nostra salute.

  • Esami del sangue: per appurare se l’alimentazione meno controllata ha avuto effetti negativi su colesterolo, glicemia e fegato
  • Esami delle urine: per indagare se sono presenti piccole infezioni o presenze batteriche
  • Oculista: per controllare lo stato di salute dei nostri occhi
  • MOC: per valutare il rischio di osteoporosi
  • Dentista: perchè magari in estate abbiamo mangiato spesso fuori e abbiamo trascurato la nostra igiene dentale
  • Dermatologo: per verificare se il sole ha avuto effetti negativi sulla nostra pelle

Salute e benessere

Dei rischi legati alla sindrome da rientro abbiamo già parlato QUI elencandovi 10 consigli per non soccombere. Settembre infatti è un mese impegnativo in cui riprogrammiamo la nostra vita ed è importante essere in forma, ecco alcuni prodotti naturali che possono aiutarci a gestire lo stress:

  • Tisane detox e rilassanti: per regalarci un momento tutto nostro e aiutarci a gestire lo stress
  • Gocce naturali calmanti: per supportare e facilitare il riposo notturno
  • Integratori energetici: per ristabilire il giusto supporto di sali e minerali nel nostro organismo
  • Fermenti lattici: per ristabilire il giusto equilibrio della flora batterica intestinale
  • Trattamenti corpo contrastare gli effetti di sole e salsedine sulla pelle

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s